Jenna ingordigia - ARTISTI EMERGENTI

FORUM: Ciao a tutti

Jenna ingordigia

Jenna ingordigia è una canzone che nasce dall'idea di Domenico Mosca riguardante il disagio alimentare di una ragazza chiamata Jenna. La storia di questa ragazza viene raccontata esternamente da un narratore che segue i suoi movimenti e pensieri. JENNA INGORDIGIA Testo: Domenico Mosca Musica: Domenico Mosca, Nicola Fanelli Jenna lo sa ma non ne vuole sapere. Lo specchio è il solo a crederci un po' ma Jenna si è lasciata andare. Ha solo serpenti, i suoi unici eroi, e forse anche quelli ridono con noi di Jenna ingordigia. Di sera sta male con sé e ingurgita i rimorsi sul tavolo. Tanto è inutile, sa solo tormentarsi. Jenna lo sa ma non sa come fermare l'istinto che non dice di no al frigo che implora il suo nome. Lo specchio riflette mille ipocrisie. Parole scontate ma lasciano scie in Jenna ingordigia. Ed ecco che il male da sé non provoca i ricordi ma il diavolo. Jenna è umile, continua a tormentarsi. Jenna non c'è, il frigo resta ad aspettare. Lo specchio è rotto e mai vi dirò se Jenna provasse dolere. Ma Jenna lo sa. Jenna lo sapeva. Per sé, lei ha scelto di arenarsi, va al diavolo. E' il suo carnefice, un boia come altri. NFMPS Records SPOTIFY AMAZON MUSIC APPLE MUSIC DEEZER

In evidenza

Attiva le notifiche OK No grazie